Valencia 08/02/2004

Valencia 08/02/2004

Giovedì 19 giugno, alle ore 19,00,  si inaugura a Forma, Centro Internazionale di Fotografia, la mostra di Marco Zanta, URBAN EUROPE.

“Europa” è una città possibile nelle fotografie di Zantaun progetto che prende forma: costruire, grazie alla fotografia, un paesaggio composito che possa raccontare un’identità unica, quella europea.

Spinto dalla passione per l’architettura Marco Zanta ha cercato di analizzare in modo approfondito diversi progetti architettonici che stavano sorgendo nei centri urbani. Questi edifici, realizzati tra il 1994 e il 2004, sono destinati a diventare il simbolo delle città contemporanee.

URBAN EUROPE, è dunque l’esito di un viaggio durato quattro anni che Marco Zanta ha compiuto dal 2000 al 2004 attraverso i paesi europei alla ricerca di un’identità comune, una città-Europa che esiste, anche se frammentata, in diversi Paesi, in una dimensione abbracciabile, riconoscibile e quindi condivisibile.

Il catalogo che accompagna la mostra è pubblicato da Contrasto.

Marco Zanta, nasce a Treviso nel 1962. Fotografo d’architettura, si occupa di fotografia dalla metà degli anni ’80. Ha lavorato in Europa, Stati Uniti, Giappone. Ha insegnato Storia e Tecniche della Fotografia presso numerosi Istituti Superiori e ha collaborato con Istituti Universitari (Venezia, Bologna, Trieste) tenendo seminari e workshop.