Incontro con  Quentin Bajac capo dipartimento fotografia del Centre Pompidou, Parigi

Mercoledì 2 novembre alle ore 18.30, in occasione delle mostre Diario per immagini – La scelta della felicità di Jacques Henri Lartigue e Polaroids di Julian Schnabel, Forma propone una serata speciale con Quentin Bajac, capo del dipartimento fotografico del Museo nazionale d’Arte moderna, Centre Georges-Pompidou, di Parigi.

Bajac, grande conoscitore di Lartigue e studioso della fotografia anche come “pratica sociale”, animerà un incontro intorno ai temi della fotografia come diario per immagini e registrazione quotidiana della propria vita.

Oltre a Quentin Bajac, interverrà Martine D’Astier, direttrice della Donation Lartigue di Parigi.

Quentin Bajac è capo del dipartimento fotografico del Museo nazionale d’Arte moderna, Centre Georges-Pompidou, di Parigi. In questi ultimi anni, Bajac ha curato molte mostre, sulla fotografia moderna (“Jacques-Henri Lartigue”, 2003; “La subversion des images – surréalisme, film e photographie”, 2009) e su quella contemporanea (“Bernd e Hilla Becher”, 2004; “William Klein”, 2005; “Les Peintres de la vie moderne”, 2006; “Miroslav Tichy”, 2008). Tra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo i due volumi apparsi in Francia nella collezione Découverte Gallimard: L’Image révélée, l’invention de la photographie, 1839-1880 (2001) e La photographie à l’époque moderne, 1880-1960 (2005).