Da gennaio 2014

Il corso di Storia della Fotografia fornisce la conoscenza dei principali autori, movimenti e tecniche che hanno caratterizzato le vicende del media fotografico.
Attraverso una impostazione divisa per generi si ripercorreranno le tappe di questo percorso, dalle origini fino al contemporaneo, consentendo così ai partecipanti di incontrare quelle conoscenze visuali indispensabili alla fruizione, all’analisi e alla realizzazione dell’immagine fotografica.
Attraverso un percorso di 8 lezioni intensive della durata di 2 ore.
In ciascuna lezione verrà affrontata l’ evoluzione storica della fotografia di ritratto, di paesaggio, di documento sociale, di oggetto, di moda, di sperimentazione/artistica per finire con la fotografia allestita contemporanea.
I partecipanti riceveranno a fine corso le dispense di ciascuna lezione su formato digitale PPoint.

Programma del corso:

Lezione 1
Cos’è la fotografia? Un introduzione sul media fotografico: analisi delle principali peculiarità dell’immagine fotografica, diversi usi dello strumento nelle sue vicende storiche.
Lezione 2
Il ritratto fotografico: dalla registrazione dell’esistenza nella fotografia ottocentesca fino all’introspezione dell’individuo nella fotografia del secondo Novecento e in quella contemporanea.
Lezione 3
Il paesaggio: dalla documentazione ottocentesca alla analisi antropologica del secondo Novecento nella fotografia europea e statunitense. Il recupero dei codici simbolici nella fotografia di paesaggio contemporanea.
Lezione 4
Il Documento sociale: la nascita e l’evoluzione del fotoreportage nel corso del Novecento. Diverse direzioni del reportage contemporaneo.
Lezione 5
La fotografia degli oggetti: la fotografia di still-life come testimonianza del manufatto industriale e campo di ricerca estetico/formale per la fotografia artistica.
Lezione 6
Fashion: la fotografia di moda: dalla teatralità e dall’autoreferenzialità del primo Novecento alla contaminazione tra diversi generi registrata nei suoi episodi più recenti.
Lezione 7
Staged Photography: l’immagine allestita contemporanea, luogo privilegiato della ricerca artistica fotografica.
Lezione 8
Le tensioni della fotografia: principali episodi di sperimentazione fotografica. Le avanguardie storiche, le neo avanguardie del secondo Novecento, la fotografia concettuale degli anni Settanta.

Note biografiche del docente: Massimiliano Foscati è nato a Milano, dove vive e lavora, nel 1970. E’docente di Storia della Fotografia presso il C.F.P Riccardo Bauer (Milano), Visiting Professor presso il corso di Photography and Visual Design di Naba (Milano). Ha collaborato con il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo a progetti di catalogazione e di committenza fotografica. Come fotografo ha al suo attivo mostre collettive e personali, sue fotografie sono presenti in collezioni di istituzioni pubbliche e private.

Quota di partecipazione: € 240
Per la partecipazione al workshop occorre effettuare un’Erogazione Liberale per le attività culturali della Fondazione con la seguente causale:
EROGAZIONE LIBERALE (indicare il titolo del corso).
La Fondazione rilascerà regolare quietanza di avvenuta donazione valida ai fini fiscali.

Il numero dei posti disponibili per il Workshop è limitato.Si pregano dunque gli interessati a presentare con anticipo la domanda di iscrizione.

Modalità di pagamento
– contanti
– assegno bancario intestato a Fondazione Forma per la Fotografia
– carta di credito presso Forma
– bonifico bancario presso:
C/C postale n. 6925786
intestato: FONDAZIONE FORMA PER LA FOTOGRAFIA
IBAN: IT 69 G 07601 03200 00000 6925786
Codice BIC/SWIFT BPPIITRRXXX

Ai partecipanti che concluderanno il percorso del workshop verrà rilasciato un attestato di partecipazione a firma del docente e della direzione didattica di Forma.
Per informazioni:
tel 02 58118067 – 02 89075419

Responsabile delle attività didattiche
Francesco Zanot scuola@formafoto.it