Janet Sternburg.indd

giovedì 3 novembre 2016 ore 19.00

Un mondo traboccante

Janet Sternburg

dialoga con Roberto Cotroneo

Una fotografia è in grado di rappresentare la percezione di vitalità? Può contenerne l’abbondanza? Può fare giustizia alla nozione di un
mondo traboccante? Janet Sternburg, scrittrice, filosofa e fotografa risponde sì a tutte queste domande. Il suo lavoro è la prova che la
fotografia può registrare la percezione di vitalità che è centrale nella nostra esperienza. Overspilling World (Distanz, Berlin) è la prima
monografia di Janet Sternburg, con testi di Sternburg, Pepe Karmel (storico dell’arte), Catherine Opie (fotografa), Alexandra von Stosch
(curatrice) e il regista-fotografo Wim Wenders.

 

Via Meravigli 5 – 20123 Milano
www.formafoto.it – per info: +39 02 58118067 – info@formafoto.it