CONVERSAZIONI SULLA FOTOGRAFIA CON SILVIA CAMPORESI

A LEZIONE CON TRE PROTAGONISTI DELLA FOTOGRAFIA CONTEMPORANEA

DAL 26 APRILE AL 31 MAGGIO 2017

LA FOTOGRAFA SILVIA CAMPORESI DIALOGA CON OLIVO BARBIERI, VALERIO BISPURI, MASSIMO VITALI

Fondazione Forma per la Fotografia porta a Milano per la prima volta il format “Conversazioni sulla Fotografia” di Silvia Camporesi, dopo il grande successo di pubblico delle edizioni di Forlì e  Bologna. Tre appuntamenti imperdibili dedicati a tutti coloro che desiderano approfondire le diverse declinazioni della fotografia contemporanea, attraverso la voce e l’esperienza diretta di alcuni dei suoi protagonisti, in un’inedita formula di conversazione tra due fotografi.

Silvia Camporesi dialogherà con tre importanti autori – Olivo Barbieri, Massimo Vitali, Valerio Bispuri – che racconteranno il loro percorso fotografico e la metodologia che sta alla base della loro produzione artistica.

In un incontro finale, Silvia Camporesi si dedicherà alla visione e all’analisi critica dei progetti proposti dai partecipanti. Il corso si concluderà con un’esposizione a Forma Meravigli delle immagini selezionate.

 

MERCOLEDÌ 26 APRILE, ORE 18 – 20

OLIVO BARBIERI

OLIVO-BARBIERI-fotografia-890x890

Appartenente alla generazione più giovane di fotografi che all’inizio degli anni ottanta si riunisce intorno alla figura di Luigi Ghirri partecipando a molti progetti da lui promossi, fra cui Viaggio in Italia, Olivo Barbieri (Carpi, 1954) è uno dei più importanti fotografi italiani. Il suo percorso di fotografo inizia alla fine degli anni ’70: dai primi Flippers ritrovati in una fabbrica abbandonata che giocano con le decadenti icone del moderno, passando per le stranianti immagini notturne dei contesti urbani cui si contrappongono le visioni di volti e paesaggi dei dipinti conservati nei musei; dall’esplorazione delle città italiane e delle periferie degli anni ’80, ai ripetuti viaggi in Cina e in Estremo Oriente, fino alle visioni dall’alto degli anni ’90.

www.olivobarbieri.it

MERCOLEDÌ 10 MAGGIO, ORE 18 – 20

VALERIO BISPURI

per sito bispuri

Valerio Bispuri (Roma, 1971) è uno dei più noti fotoreporter italiani. Professionista dal 2001, collabora con numerose riviste italiane e straniere. Ha realizzato reportage in Africa, Asia e Medio Oriente, ma è in America Latina che ha soprattutto vissuto e lavorato.Per dieci anni si è occupato di Encerrados, un progetto fotografico che mostra le condizioni di vita dei “rinchiusi” nelle carceri di tutti i paesi del continente latino-americano. Encerrados è diventato un libro edito da Contrasto. Nel 2015 Valerio ha terminato un altro lavoro durato tredici anni con cui denuncia la diffusione e gli effetti di una nuova droga a basso costo, il Paco. Questi lavori gli sono valsi numerose pubblicazioni e premi a livello internazionale. www.valeriobispuri.it

MERCOLEDÌ 24 MAGGIO, ORE 18 – 20

MASSIMO VITALI

vitali per sito

Massimo Vitali (Como, 1944) inizia il suo percorso studiando Fotografia a Londra, al London College of Printing. All’inizio degli anni ‘60 inizia a lavorare come fotogiornalista e incontra Simon Guttmann, il fondatore dell’agenzia Report, figura determinante per la sua crescita come “fotografo impegnato”. Ai primi anni ’80, la sfiducia nella capacità assoluta della fotografia di riprodurre le complessità della realtà determina un cambiamento nella sua carriera e Vitali inizia a dedicarsi alla “fotografia come mezzo di ricerca artistica”. La sua famosa sulle spiagge italiane esprime un nuovo approccio nel ritrarre la realtà, spiegando l’apoteosi della massa attraverso la forma più intrigante e tangibile dell’arte contemporanea, la fotografia. Vive e lavora tra Lucca e Berlino. www.massimovitali.com

 

MERCOLEDì 31 MAGGIO

SILVIA CAMPORESI

camporesi per sito

Giornata conclusiva in cui Silvia Camporesi si dedicherà alla visione e all’analisi critica dei progetti proposti dai partecipanti. Il corso si concluderà con un’esposizione a Forma Meravigli delle immagini selezionate.

Laureata in filosofia, vive e lavora a Forlì. Attraverso i linguaggi della fotografia e del video costruisce racconti che traggono spunto dal mito, dalla letteratura, dalle religioni e dalla vita reale. Negli ultimi anni la sua ricerca è dedicata al  paesaggio italiano. Da diversi anni affianca l’attività artistica all’insegnamento. www.silviacamporesi.it

:::REQUISITI e COSTI:::

 “Conversazioni sulla fotografia” è un ciclo di incontri a posti limitati a cui è possibile partecipare sottoscrivendo un’iscrizione complessiva di 120 euro. Il corso è aperto a tutti.

IL NUMERO DEI POSTI È LIMITATO.

SI PREGA DI PRESENTARE CON ANTICIPO LA DOMANDA DI ISCRIZIONE.

Per partecipare è necessario effettuare un’Erogazione Liberale per le attività culturali della Fondazione con la seguente causale: EROGAZIONE LIBERALE (indicare il workshop).

La Fondazione rilascerà regolare quietanza di avvenuta donazione valida ai fini fiscali.

Modalità di pagamento:

– assegno bancario intestato a Fondazione Forma per la Fotografia,

– carta di credito o bancomat presso Forma Meravigli,

– bonifico bancario presso:

Intestato: FONDAZIONE FORMA PER LA FOTOGRAFIA

Banca Prossima

IBAN: IT02B0335901600100000119318

BIC/SWIFT: BCITITMX

CONDIZIONI: Qualora, una volta effettuata l’iscrizione, si fosse impossibilitati a partecipare è possibile ottenere il rimborso totale di quanto già versato presentando disdetta entro cinque giorni dall’inizio del primo incontro. Disdette ricevute da cinque giorni all’inizio del ciclo di incontri in poi riceveranno il rimborso totale meno una trattenuta di euro 50 per spese di segreteria. Nessun rimborso sarà dovuto per disdette pervenute a ciclo iniziato.

PER INFORMAZIONE SCRIVETECI A:  scuola@formafoto.it, Tel 02 5811 8067