A cura di Alessia Paladini, Contrasto Galleria
In mostra fino al 4 agosto 2019


Stefania Lippi coglie dettagli e situazioni in una indagine che si può ricondurre ai flâneur parigini, ma proponendo visioni astratte e surreali, attraverso la creazione di doppi.

La sua ricerca fotografica parte dalle piccole cose, dall’osservazione del mondo che la circonda, luoghi e situazioni comuni che però ispirano in lei un mondo nuovo e parallelo.

Attraverso un bianco e nero molto profondo, le doppie visioni di Stefania Lippi portano in una dimensione altra, caleidoscopica e fantastica. la capacità di interpretare con uno sguardo nuovo e inedito dettagli, monumenti, oggetti che sono sempre e da sempre sotto gli occhi di tutti ma che la sensibilità di queste due artiste trasforma e plasma in modo sorprendente e innovativo.

Stefania Lippi ha una formazione come interprete ed è una viaggiatrice poliglotta. Espone i suoi lavori fotografici per la prima volta; il suo legame con la fotografia è una passione totalizzante che coltiva da molti anni.

PRINT ROOM, Forma Meravigli
via Meravigli 5
Ingresso libero e gratutito

lunedì – martedì: 10.00 -18.00
mercoledì – domenica: 11.00 – 20.00