http://www.formafoto.it/wp/wp-content/uploads/2019/05/One-soul-for-me-Ibiza-August-2018.jpg
DOPPIE VISIONI, Fotografia di Stefania Lippi
A cura di Alessia Paladini, Contrasto GalleriaIn mostra fino al 4 agosto 2019Stefania Lippi coglie dettagli e situazioni in una indagine che si può ricondurre ai flâneur parigini, ma proponendo visioni astratte e surreali, attraverso la creazione di doppi. La sua ricerca fotografica parte dalle piccole cose, dall’osservazione del mondo che la circonda, luoghi e situazioni comuni che però ispirano in lei un mondo nuovo e parallelo. Attraverso un bianco e nero molto profondo, le doppie visioni di Stefania Lippi portano in una dimensione altra, caleidoscopica e fantastica. la capacità di interpretare con uno sguardo nuovo e inedito dettagli, monumenti, oggetti che sono sempre e da sempre sotto gli occhi di tutti ma che la sensibilità di queste due artiste trasforma e plasma in modo sorprendente e innovativo. Stefania Lippi ha una formazione come interprete ed è una viaggiatrice poliglotta. Espone i suoi lavori fotografici per la prima volta; il suo legame con la fotografia è una passione totalizzante che coltiva da molti anni. PRINT ROOM, Forma Meraviglivia Meravigli 5Ingresso libero e gratutito lunedì – martedì: 10.00 -18.00mercoledì – domenica: 11.00 – 20.00
http://www.formafoto.it/wp/wp-content/uploads/2019/04/9.jpg
L’ARIA DEL TEMPO | Fotografie di Massimo Sestini
Rosignano Solvay, Livorno, 2013. Le spiagge bianche note per i divieti di balneazione. Copyright Massimo Sestini L’ARIA DEL TEMPOFotografie di Massimo Sestini A cura di Alessandra Mauro Dall’8 maggio al 4 agosto 2019 Inaugura martedì 7 maggio alle 18.30 la mostra di Massimo Sestini L’aria del tempo e sarà presentato il libro a cui la mostra si ispira, edito da Contrasto,presso Forma Meravigli a Milano. L’esposizione, a cura di Alessandra Mauro, resterà aperta fino al 4 agosto. Come fotogiornalista tra i più importanti e apprezzati del nostro paese, Massimo Sestini è in grado di realizzare sensazionali scoop da prima pagina. A Forma Meravigli saranno esposte circa 40 fotografie di grande e medio formato, che l’autore ha realizzato immortalando l’Italia in modo inusuale e accattivante. Dall’alto. In tanti anni di lavoro Sestini ha puntato molte volte l’obiettivo sulla nostra penisola e, col tempo, ha realizzato un preciso e appassionato itinerario alla scoperta del nostro paese. Fatti di cronaca, bellezze naturali, drammi, avvenimenti politici, tragedie e momenti di svago: è riuscito a raccontare tutto con la sua macchina fotografica e tutto con un punto di vista nuovo e diverso. Le immagini in mostra, alcune di grande formato, permettono di vivere e di [...]